La gestione del CSPS

La gestione del CSPS

Il progetto è stato concepito dalle Suore di Carità della Congregazione Domenicana della Presentazione della Vergine, una Congregazione nata in Francia nel 1696, un’espressione delle tante congregazioni ispirate dalla devozione a Maria Bambina che si svilupparono in Europa tra il XVI e il XVIII secolo. 

Queste suore hanno per missione il servizio agli ammalati e la formazione scolastica delle fasce sociali più povere. Quelle che abbiamo conosciuto in Burkina sono tutte o dotate del diploma di infermiere o del titolo di studio d’ insegnanti. 

A Po, un Villaggio a 30 km da Tiebelé, gestiscono già un dispensario. Nella zona di Tiebelè hanno un piccolo CREN dove danno assistenza a una cinquantina di bambini con problemi di malnutrizione e alle neo-mamme che hanno difficoltà a nutrire i loro bambini. Per una donna povera che non è in grado di allattare il proprio bambino al seno, i costi del latte in polvere sono inaccessibili.

CSPS Suor Blandine.jpgSarà Suor Blandine a guidare il progetto di costruzione del CSPS e il decollo dei suoi servizi. Al suo attivo ha già la creazione di un centro analogo a Tougouri, nel nord del Paese. Per questi risultati positivi, le sue superiori l’hanno destinata al nuovo progetto di Tiebelé.

A Tougouri ha lavorato per 7 anni con Grazia, la nostra amica di Sokourani.  E’ stata Grazia a segnalarci questo progetto e a fornire le più ampie assicurazioni sulle capacità di Suor Blandine.

CSPS Grazia.jpg